MENU

Esegui ricerca
IT | EN | ES | RU

I-Label , l'etichetta green che comunica con il consumatore

Webinar dedicato al progetto di packaging intelligente i-Label il 18 maggio dalle 16:30 alle 18.

Il progetto i-Label viene presentato nell’ambito della fiera IOTHINGS durante la IOTHINGS WEEK, che si svolge dal 17 al 27 maggio 2021. Nell’area tematica IOTHINGS ci sono le sessioni tecnologiche nell’ambito dell’Internet of Things e delle sue applicazioni.

Programma

  • Saluti iniziali
    Luca Donelli, Presidente di Lombardy Energy Cleantech Cluster
  • Introduzione al progetto i-Label
    Sergio Veneziani, responsabile del progetto e capofila del partenariato
  • Lo smart packaging in i-Label
    Antonio Iacchetti, consulente scientifico del progetto
  • Presentazione altri partner di progetto
    Ferrarini & Benelli, Claudia Benelli | IIT, Mario Caironi | VDGLab  Vincenzo Di Giovine | OMET, Andrea Calcagni | ILTI, Arianna Scapinelli
  • Alimentare l’IoT con pellicole fotovoltaiche
    Antonio Iacchetti, Ribes Tech
  • La printed electronics nel futuro dell’IoT
    Mario Caironi, Istituto Italiano di Tecnologia
  • Q&A
  • Conclusioni
    Sergio Veneziani, Fedrigoni Self-Adhesives

Registrati!

Progetto i-Label

Le aziende che sostengono il progetto i-Label propongono un’idea innovativa per ridurre significativamente l’impatto ambientale del packaging dei beni di largo consumo, con risvolti concreti in termini di economicità, etica e sostenibilità ambientale. Due le componenti strategiche:

  1. sviluppo di processi di stampa, etichettatura e confezionamento innovativi, con etichette linerless senza supporto siliconato che riducono gli scarti e i costi di imballaggio e trasporto
  2. realizzazione di etichette intelligenti capaci di adattare il messaggio agli stimoli esterni (ad esempio, adattare la scadenza di un prodotto al suo stato di conservazione), responsabilizzando i cittadini sulla tematica ambientale.

L’etichetta intelligente è dotata di una elettronica in grado di fornire informazioni. Ad esempio, nel caso in cui una confezione venga aperta, l’etichetta riconosce l'evento tramite apertura di un circuito elettronico inserito nella stessa. Oppure, in caso di controllo della genuinità del prodotto, quindi controllo relativo all’anticontraffazione, l’etichetta è in grado di fornire un codice univoco, che permette attraverso una app di verificare l’originalità del prodotto.

Per approfondimenti: Video youtube

POR FRSR

Adesione al Lombardy Energy Cleantech Cluster
Adesione al Lombardy Energy Cleantech Cluster

Il Cluster Tecnologico Lombardo per l’Energia e l’Ambiente LE2C supporta crescita, innovazione e competitività del sistema produttivo lombardo.

Scopri di più
L’etichetta intelligente ed eco-sostenibile i-Label tra i vincitori del bando Hub Ricerca e Innovazione
L’etichetta intelligente ed eco-sostenibile

Il progetto i-Label per la realizzazione di etichette intelligenti per packaging smart ed ecosostenibili si è classificato terzo nella graduatoria del bando di Regione Lombardia "Hub Ricerca e Innovazione".

Scopri di più