MENU

Esegui ricerca
IT | EN | ES | RU

Trattamento corona per estrusione cast

La tecnologia è più complessa rispetto all’estrusione in bolla, ma offre una serie di vantaggi: maggiore uniformità di spessore del film, maggior flessibilità nella scelta dei polimeri da utilizzare, elevate caratteristiche ottiche (trasparenza e lucidità del film). 

Nel processo di estrusione cast uno o più strati di polimeri sono estrusi attraverso una filiera a testa piana e stesi su rulli che vengono raffreddati ad acqua (chill roll). Successivamente il film passa attraverso una serie di rulli che determineranno le proprietà del film, incluso lo spessore. Il film estruso sarà infine tagliato in base alle specifiche esigenze.

Materie prime

I polimeri utilizzati sono: LDPE, LLDPE, mLLDPE, HDPE, PP, CPP, OPP estrusi singolarmente o combinati per ottenere film mono-strato o multi-strato (fino a 9 strati) di spessore da 15 a 100 µm.

Possono essere aggiunti anche altre materie prime come EVOH, PA6 per conferire al film specifiche proprietà come l’effetto barriera, elevata trasparenza, buona sigillabilità e resistenza alla perforazione.

Benefici del trattamento corona

Il trattamento corona nelle linee di estrusione cast permette di incrementare la tensione superficiale dei materiali plastici per prepararli alle successive lavorazioni (stampa, accoppiamento, spalmatura adesivo, ecc). La presenza di additivi e scivolanti diminuisce le proprietà di bagnabilità del film, pertanto è opportuno installare sulla linea di estrusione cast un sistema corona così da raggiungere il livello desiderato di tensione superficiale.

Applicazioni

I film ottenuti tramite estrusione cast hanno un’alta varietà di applicazioni: nel settore agricolo, nel settore alimentare come film barriera per il packaging, film laminati per packaging di liquidi, per prodotti sanitari monouso, carta da regalo. Ferrarini & Benelli studia le soluzioni adatte per ogni applicazione!

Per i film destinati al settore del packaging il trattamento corona favorisce l’ancoraggio degli inchiostri nel processo successivo di stampa.

Per i film destinati ad essere accoppiati (ad esempio film laminati per packaging di liquidi e/o film barriera), il trattamento corona aumenta l’adesione delle colle e degli adesivi prevenendo una delaminazione degli strati.

I sistemi di trattamento corona Ferrarini & Benelli permettono di trattare l’intera superficie del film estruso o solo una parte e si adattano alle diverse velocità della linea garantendo elevate prestazioni.

Posizionamento del trattamento corona sulla linea di estrusione cast

Il macchinario è posizionato a valle della linea produttiva.

Estrusore CAST